IN 4X4 NEL CUORE DI NOSY BE

  • Porto

    NosyBe

  • Livello di difficoltà

    Moderata

  • Tipologia

    Giro turistico, Percorso naturalistico, Divertimento, Pasto incluso

  • Prezzo

    Adulti

    EUR190.0

  • Durata ore

    7.0

  • Codice escursione

    5573

Descrizione

Con questa escursione possiamo sentirci VIP per un giorno esplorando il cuore di Nosy Be: panorami incantevoli sulla terra e sul mare, villaggi pittoreschi e distese di ylang-ylang, un calice di champagne sul Monte Passot e un pranzo esclusivo in una location incantevole per concludere con il grande Albero Sacro e un'incursione nella cultura locale.



Cosa vediamo
  • Entroterra e litorale di Nosy Be
  • Villaggi tipici
  • Monte Passot e aperitivo con champagne
  • Pranzo di pesce e carne
  • Albero sacro ed eco-museo


Cosa facciamo
  • A bordo di jeep locali, iniziamo la nostra avventura alla scoperta di Nosy Be e lungo il tragitto ammiriamo la natura esuberante che caratterizza l'isola di Nosy Be.
  • Ai nostri occhi si offre uno spettacolo davvero unico: contempliamo enormi distese coltivate a ylang-ylang, intervallate da panorami mozzafiato, in bilico tra verdi e dolci colline, baie di sabbia bianchissima e mare turchese.
  • Scopriamo piccoli villaggi di capanne dove la vita, ferma nel tempo, scorre semplice e serena e restiamo affascinati dalle mandrie di esotici zebù, le nostre comuni mucche, che oziano sulla spiaggia.
  • Saliamo quindi lungo le pendici del Monte Passot fino a raggiungerne la cima, a un'altitudine di 320 metri sul livello del mare, per godere incantevoli panorami a 360 gradi sull'isola e sulla sua costa.
  • Qui ci attende un delizioso aperitivo a base di champagne e frutta, una piacevole pausa di relax per accrescere il piacere di una location così suggestiva.
  • Raggiungiamo quindi un ristorante dove ci attende un pranzo dedicato solo a pochi intimi: immersi in un curato giardino, a bordo mare, gustiamo un pasto a base di pesce e carne. Un fresco vino selezionato appositamente per noi dallo chef riempie i nostri calici per un brindisi che immortala questo momento di magia malgascia.
  • Nel pomeriggio, riprendiamo l'escursione e ci fermiamo presso il cosiddetto Albero Sacro, un gigantesco ficus religiosa che, con le sue radici a caduta e il tronco enorme, copre una superficie immensa.
  • Entriamo letteralmente all'interno del tronco vivendo un'esperienza tra il curioso e il mistico. È l'occasione adatta per scoprire qualcosa di più sulle tradizioni e sulla cultura animista locale.
  • All'uscita, visitiamo un piccolo ma interessante eco-museo dove, con tavole pittoriche e fotografie, apprendiamo notizie sulla storia di Nosy Be e dei suoi abitanti, sulla flora e la fauna dell'isola

.


Cosa c'è da sapere
  • In Madagascar il livello qualitativo di mezzi e strutture a disposizione non è conforme a quello occidentale.
  • L'escursione prevede numerosi tratti a piedi; si raccomanda pertanto di indossare un abbigliamento sportivo e scarpe comode.
  • Per accedere all'interno dell'Albero Sacro è obbligatorio togliersi le scarpe; si raccomanda pertanto di portare un paio di calzini, un pareo per coprire le gambe e un foulard per coprire le spalle.
  • Si raccomanda di portare con sé un repellente per insetti.
  • I posti a disposizione sono limitati, si raccomanda pertanto di prenotare per tempo.
  • L’ escursione non prevede guida ma la presenza di un accompagnatore locale in lingua inglese o francese. 
  • Le jeep locali hanno una capacità di 4 posti.?