L'ANTICA CITTA DI HOI AN

  • Porto

    Da-Nang

  • Livello di difficoltà

    Moderata

  • Tipologia

    Giro turistico, Culturale, Shopping

  • Prezzo

    Adulti

    USD69.0

  • Durata ore

    5

  • Codice escursione

    6131

Descrizione

Suggestivo tour alla scoperta di Hoi An, in un percorso che ci porterà a scoprirne gli antichi tesori, tra storia, tradizione e cultura.



Cosa vediamo
  • Tipico paesaggio rurale del Vietnam centrale
  • Il villaggio della ceramica di Thanh Ha
  • Piccolo museo di storia
  • Sala delle riunioni della congregazione cinese del Fujian.
  • L'antico ponte giapponese coperto
  • L'antica casa vietnamita Nguyen Tran
  • Visita a un laboratorio di oggetti di artigianato


Cosa facciamo
  • Lasciato il porto, con il pullman imbocchiamo una strada provinciale lungo la quale possiamo ammirare il tipico paesaggio rurale del Vietnam centrale.
  • Nel giro di un'ora arriviamo a Hoi An; la nostra prima tappa è il villaggio della ceramica di Thanh Ha, situato 3 km a ovest della città. Nel corso del XVI e del XVII secolo, il villaggio divenne famoso per la sua produzione di ceramiche, in quanto i mattoni, le tegole per i tetti e le piastrelle per i pavimenti dei vecchi palazzi di Hoi An venivano proprio da Than Ha.
  • Giunti a Hoi An a bordo del battello, lungo il fiume Thu Bon, visitiamo il piccolo museo di storia e cultura della città. Il museo sorge dove un tempo si trovava un tempio dedicato a Quan Cong e nelle sue sale ci vengono illustrati la fondazione, lo sviluppo e la decadenza dell'antica città di Hoi An.
  • La nostra prossima tappa è la Sala delle riunioni della congregazione cinese del Fujian, istituita nel 1697 dai mercanti cinesi del Fujian stabilitisi a Hoi An come sede delle riunioni dei membri della congregazione. Il tempio presenta uno stile architettonico unico nel suo genere, ricco di decorazioni artistiche e di magnifiche statue.
  • Il nostro itinerario prosegue quindi con una visita al ponte giapponese coperto; costruito nel 1593 dalla comunità giapponese di Hoi An per collegare il proprio quartiere a quello cinese al di là del fiume. Il ponte fu coperto da un tetto per fornire riparo dal sole e dalla pioggia e sfoggia ancora oggi decorazioni fedeli al disegno originale giapponese, nonostante il corso dei secoli.
  • Lasciato il ponte, visitiamo una delle vecchie case di Hoi An, Nguyen Tran Acient House o Ky House, costruite quasi due secoli fa da un mercante vietnamita con uno stile architettonico che denota influenze cinesi e giapponesi.
  • Da qui, ci dirigiamo in un laboratorio di oggetti di artigianato, dove possiamo trovare e ammirare oggetti di artigianato tradizionale tra cui ceramiche, oggetti in legno, opere di ricamo, lanterne di carta, cappelli a forma conica, lavori di tessitura, e molto altro.
  • Una volta terminata la visita, facciamo ritorno alla nave.

Cosa c'è da sapere
  • Guide in lingua italiana disponibili in numero limitato; qualora non fossero disponibili, l'escursione sarà condotta da una guida le cui spiegazioni verranno fornite in italiano da un traduttore locale.
  • I posti a disposizione sono limitati, si raccomanda pertanto di prenotare per tempo.
  • L'itinerario potrebbe subire variazioni.
  • Si raccomanda di indossare scarpe comode e abbigliamento sportivo.
  • L'escursione è sconsigliata agli ospiti che hanno difficoltà motorie.
  • Si raccomanda di portare con sé un repellente per insetti.