SCORCI DI DUBAI E TÈ ALL'HOTEL ATLANTIS

  • Porto

    Dubai

  • Livello di difficoltà

    Facile

  • Tipologia

    Giro turistico, Culturale, Degustazione

  • Prezzo

    Adulti

    EUR130.0

  • Durata ore

    4.5

  • Codice escursione

    6219

Descrizione

Altissimi grattacieli e lussuosissimi hotel fanno da contraltare a mercati tipici: Dubai è tradizione e modernità, come abbiamo modo di scoprire in questa escursione coronata da un rilassante tè all'hotel Atlantis



Cosa vediamo
  • Burj Al Arab
  • Palm Jumeirah 
  • Hotel Atlantis 
  • Tè all'Ossiano 
  • Lost Chamber 
  • Souk Al Bahar 
  • Burj Khalifa 


Cosa facciamo
  • La nostra escursione ha inizio all'esterno del celeberrimo hotel Burj Al Arab, dove possiamo scattare splendide fotografie alla sua caratteristica struttura a vela. 
  • La tappa successiva ci porta alla Palm Jumeirah, presentata da Sua Altezza lo sceicco Mohammed bin Rashid Al Maktoum come l'ottava meraviglia del mondo, dove l'hotel Atlantis ci aspetta in tutta la sua imponenza: 1539 stanze e suite inserite nel contesto della una scenografica isola artificiale situata al centro della mezzaluna di Palm Jumeirah e collegata alla terraferma tramite una monorotaia. 
  • Impossibile non rimanere a bocca aperta davanti all'impressionante scultura di vetro posta nella hall centrale: alta 10 metri e costata circa 10 milioni di dollari, per la sua realizzazione sono stati necessari due anni di lavoro e più di 3000 pezzi di vetro soffiato.
  •  La nostra degustazione è accompagnata da odori e sapori locali, dosati sapientemente nell'atmosfera araba della sala da tè Ossiano, ed arricchiscono arricchisce la nostra esperienza in questo resort davvero fuori del comune. 
  • Il mito della città perduta di Atlantide torna in vita spostandoci attraverso i passaggi e i tunnel segreti della Lost Chamber
  • Lasciato l'hotel, visitiamo il souk Al Bahar, detto “mercato dei pescatori". Nonostante il suo nome, questo mercato offre molte varietà di profumate fragranze arabiche, tappeti tessuti a mano e macchine fotografiche di ultima generazione. Inoltre costituisce un luogo eccezionale dal quale scattare magnifiche fotografie di Burj Khalifa, la torre più alta del mondo. 

Cosa c'è da sapere
  • I posti a disposizione sono limitati, si raccomanda pertanto di prenotare per tempo.
  • Per via degli sbalzi termici tra i luoghi visitati e i veicoli con aria condizionata, si raccomanda di indossare un maglioncino di cotone leggero.
  • L'itinerario potrebbe subire variazioni.
  • È d'obbligo un abbigliamento elegante, con scarpe chiuse (le donne possono calzare anche scarpe aperte) e camicia con collo; vietato indossare scarpe da tennis, t-shirt o blue jeans.