PASSEGGIATA SUL SENTIERO DEGLI OLANDESI

  • Porto

    Malacca

  • Livello di difficoltà

    Moderata

  • Tipologia

    Giro turistico, Culturale

  • Prezzo

    Adulti

    EUR49.0

  • Durata ore

    3

  • Codice escursione

    6293

Descrizione

Una gradevole passeggiata alla scoperta del grande impero di Malacca e del sultanato della Malesia, anche attraverso le testimonianze lasciate dalle dominazioni dei portoghesi, degli olandesi e degli inglesi.



Cosa vediamo
  • Dutch Square

  • Stadthuys

  • Christ Church

  • Museo Yang Di-Pertua Negeri

  • rovina della chiesa di S. Paolo

  • Piazza principale di Malacca

  • replica in legno del Palazzo del Sultano di Malacca

  • trishaw



Cosa facciamo
  • La nostra escursione a Malacca, antico centro di commercio di spezie tra i mercanti orientali ed occidentali, inizia dalla Dutch Square e dallo Stadthuys (visita esterna). Il palazzo, costruito nel 1650 come residenza ufficiale del governatore olandese e dei suoi ufficiali, offre un chiaro esempio di architettura olandese e conserva la forma e la struttura originali.

  • Passiamo quindi dinanzi alla Christ Church (visita esterna), costruita nel 1753 e testimone anch'essa dell'egemonia che gli olandesi stabilirono sconfiggendo i portoghesi nel 1641.

  • La tappa successiva è il Museo del Governatore, conosciuto anche come Museo Yang Di-Pertua Negeri o Museo Tuan Yang Terutama. Formalmente chiamato Seri Melaka, il museo si trova nell'antica residenza ufficiale e negli uffici del governatore olandese di Malacca, sulla collina di San Paolo. L'edificio è stato usato come residenza ufficiale del Tuan Yang Terutama, ovvero del governatore, fino al settembre del 1996.

  • Nel museo sono esposti gli effetti personali dei vari governatori di Malacca dai tempi dell'indipendenza, cominciando dal primo governatore, Tun Leong Yew Koh.

  • Passeggiando sulla collina di S. Paolo, possiamo ammirare le rovine dell'omonima chiesa, dove il famoso missionario S. Francis Xavier fu santificato nel 1553.

  • Giungiamo quindi nella piazza principale per ammirare dall'esterno uno dei siti più popolari e fotografati della città, la A Famosa, costruita dai portoghesi come fortezza.

  • Scendendo dalla collina fino a Porta de Santiago, abbiamo la possibilità di ammirare anche una replica in legno del Palazzo del Sultano di Malacca, costruito con ricchezza di dettagli e finiture.

  • Il ritorno al porto avviene a bordo dei caratteristici trishaw, coloratissimi carretti a pedali, e si trasforma in un'esperienza indimenticabilmente divertente.


Cosa c'è da sapere
  • L'escursione verrà guidata in lingua inglese.

  • I posti a disposizione sono limitati, si raccomanda pertanto di prenotare per tempo.

  • L'itinerario potrebbe subire variazioni.