PASSEGGIATA SUL SENTIERO DEGLI OLANDESI

  • Porto

    Malacca

  • Livello di difficoltà

    Moderata

  • Tipologia

    Giro turistico, Culturale

  • Prezzo

    Adulti

    EUR49.0

  • Durata ore

    3

  • Codice escursione

    6293

Descrizione

Una gradevole passeggiata alla scoperta del grande impero di Malacca e del sultanato della Malesia, anche attraverso le testimonianze lasciate dalle dominazioni dei portoghesi, degli olandesi e degli inglesi.



Cosa vediamo

Dutch Square

Stadthuys

Christ Church

Museo Yang Di-Pertua Negeri

rovina della chiesa di S. Paolo

Piazza principale di Malacca

replica in legno del Palazzo del Sultano di Malacca

trishaw



Cosa facciamo

La nostra escursione a Malacca, antico centro di commercio di spezie tra i mercanti orientali ed occidentali, inizia dalla Dutch Square e dallo Stadthuys (visita esterna). Il palazzo, costruito nel 1650 come residenza ufficiale del governatore olandese e dei suoi ufficiali, offre un chiaro esempio di architettura olandese e conserva la forma e la struttura originali.

Passiamo quindi dinanzi alla Christ Church (visita esterna), costruita nel 1753 e testimone anch'essa dell'egemonia che gli olandesi stabilirono sconfiggendo i portoghesi nel 1641.

La tappa successiva è il Museo del Governatore, conosciuto anche come Museo Yang Di-Pertua Negeri o Museo Tuan Yang Terutama. Formalmente chiamato Seri Melaka, il museo si trova nell'antica residenza ufficiale e negli uffici del governatore olandese di Malacca, sulla collina di San Paolo. L'edificio è stato usato come residenza ufficiale del Tuan Yang Terutama, ovvero del governatore, fino al settembre del 1996.

Nel museo sono esposti gli effetti personali dei vari governatori di Malacca dai tempi dell'indipendenza, cominciando dal primo governatore, Tun Leong Yew Koh.

Passeggiando sulla collina di S. Paolo, possiamo ammirare le rovine dell'omonima chiesa, dove il famoso missionario S. Francis Xavier fu santificato nel 1553.

Giungiamo quindi nella piazza principale per ammirare dall'esterno uno dei siti più popolari e fotografati della città, la A Famosa, costruita dai portoghesi come fortezza.

Scendendo dalla collina fino a Porta de Santiago, abbiamo la possibilità di ammirare anche una replica in legno del Palazzo del Sultano di Malacca, costruito con ricchezza di dettagli e finiture.

Il ritorno al porto avviene a bordo dei caratteristici trishaw, coloratissimi carretti a pedali, e si trasforma in un'esperienza indimenticabilmente divertente.


Cosa c'è da sapere

L'escursione verrà guidata in lingua inglese.

I posti a disposizione sono limitati, si raccomanda pertanto di prenotare per tempo.

L'itinerario potrebbe subire variazioni.