IL MEGLI DI SHANGHAI

  • Porto

    Shanghai

  • Livello di difficoltà

    Facile

  • Tipologia

    Giro turistico, Culturale, Shopping, Pasto incluso

  • Prezzo

    Adulti

    EUR120.0

  • Durata ore

    8.5

  • Codice escursione

    6622

Descrizione

La prima tappa della nostra escursione ci porterà ai Giardini di Yuyan: gli unici giardini classici cinesi di Shanghai interamente restaurati e risalenti alla dinastia Ming. Estesi su una superficie totale di 20.000 metri quadrati lungo un'area inferiore a due ettari, i Giardini di Yuyan sono un esempio lampante della sofisticata arte di combinare tra loro svariati elementi eterogenei per dare così vita a un mondo in miniatura in grado di coniugare perfettamente padiglioni e corridoi, piccole colline, rocce scelte con cura e sapientemente posizionate, stagni coperti di fiori di loto, ponticelli, sentieri serpeggianti, alberi e arbusti. Successivamente ci dirigeremo al Tempio del Budda di Giada, tuttora utilizzato e abitato da 70 monaci stando all'ultimo censimento eseguito. Costruito tra il 1911 e il 1918, il tempio presenta esterni facilmente riconoscibili grazie alle sue pareti color zafferano brillante. L'interno al centro è dominato da una statua di Budda in giada bianca dell'altezza di 1,9 metri, installata qui dopo essere stata portata dalla Birmania da parte di un monaco nel 1882.

Quindi, faremo ritorno al pullman per raggiungere uno dei nuovi luoghi di interesse del quartiere di Pudong: la Oriental Pearl Tower che, con i suoi 468 metri d'altezza, è la torre televisiva più elevata dell'Asia, nonché la terza al mondo dopo le torri di Toronto e Mosca. Oltre ad essere utilizzata per le trasmissioni televisive, la torre è anche un edificio multifunzionale comprendente un museo, una piattaforma di osservazione, un ristorante rotante e vari negozi di souvenir.

Al termine della visita, ci dirigeremo al ristorante per il pranzo.

Infine visiteremo la Nanjing Road, una via commerciale capace di accontentare tutti i gusti: qui troveremo negozi per grandi e piccoli, uomini e donne, amanti del lavoro a maglia, fotografi, collezionisti d'arte, atleti e appassionati di souvenir. E se non vi sarà ciò che fa al caso nostro, lo troveremo certamente in uno dei tanti grandi magazzini situati lungo questa via.

Al termine dell'escursione faremo ritorno alla nave.


Cosa c'è da sapere

.