ABU DHABI E FERRARI WORLD: UNA GIORNATA ALL'INSEGNA DEL DIVERTIMENTO

  • Porto

    Abu Dhabi

  • Livello di difficoltà

    Moderata

  • Tipologia

    Divertimento

  • Prezzo

    Adulti

    EUR110.0

  • Durata ore

    8.0

  • Codice escursione

    6718

Descrizione

Una giornata di puro divertimento all'interno del Ferrari World, il più grande parco tematico del mondo, non prima però di aver visto le principali attrazioni di Abu Dhabi.



Cosa vediamo
  • Piazza Al Ittihad
  • Grande Moschea di Sheikh Zayed , Hotel Emirates Palace (panoramico), Marina Café 
  • Isola di Yas, Parco Ferrari World con attrazioni e aree espositive 
  • Corniche


Cosa facciamo
  • Abu Dhabi, la capitale degli Emirati Arabi Uniti, è adagiata su una piccola penisola circondata da un minuscolo arcipelago. Fu fondata nel 1761 dalla tribù Bani Yas; che significa "padre della gazzella"
  • Lasciato il molo, facciamo una prima sosta fotografica a piazza Al Ittihad (Ittihad significa "unione"). Proseguiamo la nostra visita percorrendo lo splendido lungomare della Corniche e attraversando la città di Abu Dhabi - conosciuta come la "Manhattan di Arabia" per i suoi numerosi grattacieli ultramoderni in vetro, le sfavillanti moschee bianche e gli eleganti complessi residenziali - fino alla barriera frangiflutti per una vista spettacolare sul magnifico profilo della città , passando inoltre davanti al famosissimo Hotel Emirates Palace
  • Dopo una sosta fotografica al Marina Café.
  • Un giro panoramico di Al Bateen, con meravigliose abitazioni private e il palazzo ufficiale dello sceicco e del principe ereditario di Abu Dhabi. Raggiungiamo finalmente lo splendore bianco della **Grande Moschea di Sheikh Zayed Bin Sultan, una delle moschee più grandi al mondo. Visitandola, scopriremo qualcosa in più sulla cultura e sull'arte dell'Islam, apprezzando le nuove tecnologie e tecniche utilizzate per la sua costruzione. Suggestiva anche l'adiacente tomba di Sheikh Zayed, padre fondatore degli Emirati Arabi Uniti. 
  •  La visita prosegue sull'Isola di Yas, con il*Parco Ferrari World*, primo parco divertimenti dedicato alla Ferrari e il più grande nel suo genere. Il parco è un tributo alla bellezza, all’eccellenza, alla performance e alla tecnica innovativa che da decenni contraddistinguono la casa del cavallino rampante. 
  • Attraversando la porta principale, ci aspetta un'esperienza multisensoriale intensa adatta a curiosi di tutte le età. Innumerevoli le attrazioni tra le quali scegliere: possiamo sperimentare l'accelerazione gravitazionale con la G-Force; scoprire la V12, un viaggio emozionante nel cuore di una Ferrari con motore a 12 cilindri; guardare ammirati i tanti modelli esposti nella Galleria Ferrari, la più grande dopo quella di Maranello; in Made in Maranello possiamo vedere in prima persona il processo di costruzione di questi capolavori dell'ingegneria automobilistica; nel Paddock, infine, ci ritroveremo in una realistica ricostruzione dei box di F1. Non mancano inoltre le specialità gastronomiche italiane e una vasta area dedicata allo shopping, per un'esperienza Ferrari a 360°. 
  • Usciti dal Ferrari World, rientriamo al porto.

Cosa c'è da sapere
  • Per accedere ad alcune attrazioni del Parco Ferrari World ci potrebbero essere dei limiti di altezza massima  o altre restrizioni soggette al regolamento del Parco. 
  • Secondo le disposizioni del Parco Ferrari non è consentito portare cibo e bevande dall'esterno. Tuttavia all’interno del Parco sono presenti ristoranti e bar a pagamento. 
  • L’attrazione “Scuderia Challenge” non è inclusa nel tour. 
  • I bambini devo essere alti almeno 1.5 mt per utilizzare il maggior numero delle attrazioni all’interno del Parco Ferrari World. 
  • Possibilità di code per partecipare alle attrazioni. 
  • In caso di lavori di manutenzione, alcune attrazioni potrebbero restare temporaneamente chiuse. 
  • Si consiglia di indossare maglioni in cotone leggero a causa degli sbalzi termici tra i luoghi visitati e i veicoli con aria condizionata e la temperatura esterna. 
  • L'ordine delle visite  può variare. 
  • I posti sono limitati, pertanto si consiglia di prenotare per tempo.