MAESTOSE CASCATE E UN MISTICO TEMPIO

  • Porto

    Cheju

  • Livello di difficoltà

    Moderata

  • Tipologia

    Giro turistico, Divertimento, Pasto non incluso

  • Prezzo

    Adulti

    USD55.0

  • Durata ore

    4

  • Codice escursione

    6776

Descrizione

La bellezza della natura si rivela in tutto il suo splendore di fronte a una splendida cascata che sgorga dal soffitto di una grotta, immersa in una foresta verde smeraldo con rari esemplari di flora e fauna, mentre la profonda spiritualità dell'isola risuona in un magnifico tempio buddista che stupisce con maestose architetture e statue monumentali.



Cosa vediamo
  • Le superbe cascate Cheonjeyeon
  • La "piscina degli dei" con le sue acque azzurro intenso
  • Ponte di Seonimgyo e torre di Cheonjeru
  • Lo spettacolare tempio buddista di Yakcheonsa
  • Colossale statua di Buddha-Vairocana


Cosa facciamo
  • Diamo inizio all'escursione raggiungendo le cascate Cheonjeyeon, formate da tre diversi salti d'acqua che nascono all'interno di una grotta scavata nella parete di una scogliera e terminano con uno spettacolare tuffo in mare.
  • Ammiriamo la prima colonna d'acqua che si getta nella "piscina degli dei", un pittoresco laghetto così chiamato perché, secondo la leggenda, sette ninfe erano solite scendere qui alla sera per immergersi nelle acque del lago.
  • Attraversiamo la foresta tra rarissimi esemplari di flora locale e saliamo in cima alla valle fino a raggiungere il ponte di Seonimgyo, che porta scolpite sul fianco le sette ninfe di cui parla la leggenda. Qui si trova anche la torre ottagonale di Cheonjeru, sulla cui parete è raffigurato un bellissimo dipinto, anch'esso dedicato alla leggenda delle sette ninfe.
  • La nostra prossima tappa è il tempio buddista di Yakcheonsa, un imponente edificio altro ben 30 metri, riccamente decorato, con tre spettacolari ordini di tetti a pagoda.
  • All'ingresso del tempio veniamo accolti da una colossale statua di Buddha-Vairocana, alta quasi 5 metri, la più grande di tutta la Corea. Le pareti a destra e a sinistra sono state scolpite con ritratti del Buddha e il tempio ospita anche una gigantesca campana del peso di 18 tonnellate.
  • Al termine della visita, rigenerati dalla pace e dalla forte spiritualità che si promana in questo luogo, facciamo ritorno a Jeju City.

Cosa c'è da sapere
  • Età minima: 18 anni.
  • Guide in inglese e altre lingue europee disponibili in numero limitato.