HUE IMPERIALE

  • Porto

    Da-Nang

  • Livello di difficoltà

    Moderata

  • Tipologia

    Giro turistico, Culturale, Pasto incluso

  • Prezzo

    Adulti

    EUR94.0

  • Durata ore

    9.5

  • Codice escursione

    6984

Descrizione

Un'escursione che ci porta a conoscere i fasti e la storia della città di Hue, toccando i luoghi più significativi del suo passato imperiale.



Cosa vediamo
  • Passo di Hai Van (Passo delle Nuvole Marine)
  • Villaggio di pescatori di Lang Co
  • Mausoleo di Minh Mang
  • Pagoda di Thien Mu (Pagoda della fata celeste)
  • Pranzo in ristorante tipico locale
  • Cittadella Imperiale


Cosa facciamo
  • Lasciato il porto, con il pullman imbocchiamo la strada nazionale 1 in direzione del passo di Hai Van (Passo delle Nuvole Marine), situato a circa 500 metri sul livello del mare. In cima al passo, se il tempo lo permette, ci fermiamo per ammirare l'ineguagliabile vista panoramica.
  • Nel discendere, attraversiamo il villaggio di pescatori di Lang Co, ubicato in una penisola ombreggiata dalle palme con una laguna di acque turchesi.
  • Giunti finalmente a Hue, visitiamo il mausoleo di Minh Mang, una delle tombe imperiali più imponenti del complesso, situata sul colle di Cam Khe, nel villaggio di An Bang, che sorge sulla riva sinistra del fiume dei Profumi, a 12 km da Hue. Il mausoleo, unico nel suo genere fra le tombe imperiali della dinastia Nguyen, si integra armonicamente con il contesto naturale circostante e si sviluppa su un'area di ben 18 ettari. Progettato quando il sovrano era ancora in vita, fu edificato tra il 1841 e il 1843 dal suo successore.
  • Il nostro tour prosegue con la visita alla Pagoda di Thien Mu (Pagoda della Fata Celeste). Costruita nel XVII secolo sul colle di Ha Khe, sulla riva sinistra del fiume dei Profumi, fu ricostruita varie volte e attualmente copre un'area di 4 ettari. Particolarmente interessanti **la torre di Phuoc Duyen, strutturata su 7 piani, ognuno dei quali rappresenta un'incarnazione di Buddha; la campana Dai Hong Chung, fusa nel XVIII secolo e del peso di 252 kg; e una stele di marmo di 2,5 m d'altezza e 1,20 m di larghezza costruita nel 1715 e montata su una tartaruga di marmo.
  • Terminata la visita alla pagoda, ci dirigiamo in un ristorante locale dove degustiamo un delizioso pranzo vietnamita in stile corte imperiale.
  • Prossima tappa della nostra escursione è la Cittadella Imperiale. Il progetto della cittadella fu ideato sulla falsariga della Città Proibita di Pechino, costituita da tre cinte di mura: la Cinta Esterna, la Cinta Imperiale e la Città Purpurea Proibita. Sfortunatamente, la Cittadella Imperiale ha subito dei danni gravissimi durante la guerra e molti dei suoi imponenti edifici sono andati distrutti. Tuttavia, in funzione del suo altissimo valore culturale a livello mondiale, è stata sottoposta a un massiccio lavoro di restauro onde riconsegnarla al suo antico splendore.
  • Particolarmente interessanti sono le 5 torri di osservazione della fenice, dove il re sedeva durante le grandi cerimonie rituali.

Cosa c'è da sapere
  • Guide in lingua italiana disponibili in numero limitato; qualora non fossero disponibili, l'escursione sarà condotta da una guida le cui spiegazioni verranno fornite in italiano da un traduttore locale.
  • I posti a disposizione sono limitati, si raccomanda pertanto di prenotare per tempo.
  • L'itinerario potrebbe subire variazioni.
  • Si raccomanda di indossare scarpe comode.
  • L'escursione è sconsigliata agli ospiti che hanno difficoltà motorie.
  • La durata del trasferimento in pullmantra Da Nang e Hue è di circa 3 ore.
  • Si raccomanda di portare con sé un repellente per insetti.