FASTI E MERAVIGLIE DELLA HUE IMPERIALE

  • Porto

  • Livello di difficoltà

    Moderata

  • Tipologia

    Giro turistico, Culturale, Pasto incluso

  • Prezzo

    Adulti

    EUR94.0

  • Durata ore

    9.5

  • Codice escursione

    6984

Descrizione

Un viaggio emozionante nel passato imperiale di Hue, antica capitale del Vietnam, che seduce e affascina con i suoi monumentali complessi funerari, templi e pagode circondati da splendidi giardini e la mistica città proibita che ci riporta indietro nel tempo all'epoca dell'impero vietnamita.



Cosa vediamo
  • Tour panoramico dell'entroterra
  • Tomba di re Tu Duc: visita del vasto complesso funerario
  • Pagoda di Thien Mu con lo splendido giardino bonsai
  • Torre di Phuoc Duyen, campana Dai Hong Chung
  • Pranzo vietnamita in stile corte imperiale
  • Cittadella Imperiale, patrimonio UNESCO
  • Belvedere delle Cinque Fenici


Cosa facciamo
  • Lasciamo il porto e intraprendiamo un tour panoramico dell'entroterra, che ci consente di ammirare intensi panorami sul Vietnam rurale.
  • Giungiamo così nei pressi dell'antica città di Hue, un tempo capitale del Vietnam, e ci fermiamo a visitare la tomba di re Tu Duc, considerato uno degli esempi architettonici più belli e pittoreschi della dinastia Nguyen.
  • Percorriamo il vasto complesso, dove si trovano anche un lago, appositamente voluto dall'imperatore, e i sepolcri di altri membri della famiglia reale, in un alternarsi di spazi monumentali e altri più raccolti che ci seducono con la loro aura di malinconica magia.
  • Il nostro tour prosegue con la visita alla Pagoda di Thien Mu (Pagoda della signora celeste), espressione del misticismo che pervade tutta la zona, circondata da uno splendido giardino di bonsai. Costruita nel XVII secolo su un colle lungo la riva sinistra del Fiume dei Profumi, è stata ricostruita varie volte e attualmente copre un'area di 4 ettari.
  • Ci soffermiamo ad ammirare la torre di Phuoc Duyen, strutturata su 7 piani, ognuno dei quali rappresenta un'incarnazione di Buddha, la campana Dai Hong Chung, fusa nel XVIII secolo e del peso di 2052 kg e una stele di marmo alta due metri e mezzo costruita nel 1715 e montata su una tartaruga di marmo.
  • Saliamo quindi a bordo di un'imbarcazione per goderci una suggestiva crociera lungo il Fiume dei Profumi, che in questo tratto scorre placidamente per chilometri, offrendoci splendidi panorami da ammirare lungo il percorso.
  • Scesi nuovamente a terra, ci dirigiamo in un ristorante locale dove degustiamo un delizioso pranzo vietnamita in stile corte imperiale.
  • Prossima tappa della nostra escursione è la Cittadella Imperiale. Il progetto della cittadella fu ideato sulla falsariga della Città Proibita di Pechino, costituita da tre cinte di mura: la Cinta Esterna, la Cinta Imperiale e la Città Purpurea Proibita. Nonostante gli ingenti danni subiti, è stata sottoposta a un massiccio lavoro di restauro onde riconsegnarla al suo antico splendore e oggi è dichiarata Patrimonio dell'Umanità dall'UNESCO.
  • Ci soffermiamo in particolare davanti alla terrazza superiore della dell'ingresso principale, denominata Ngu Phung, letteralmente "Il Belvedere delle Cinque Fenici", utilizzata dall'imperatore per le apparizioni in pubblico e per importanti ricevimenti ufficiali.
  • Al termine di questa affascinante esplorazione, torniamo al porto a bordo del nostro pullman portandoci dietro splendidi ricordi.

Cosa c'è da sapere
  • I posti a disposizione sono limitati, si raccomanda pertanto di prenotare per tempo.
  • L'escursione è sconsigliata agli ospiti che hanno difficoltà motorie.
  • Si raccomanda di indossare scarpe comode e abbigliamento casual.
  • La durata del trasferimento in pullman da Da Nang a Hue è di circa 3 ore.
  • Non dimenticare il repellente per insetti.