Informazioni Utili

Vuoi partire in crociera e hai dubbi su cosa ti aspetta a bordo? Nessun problema!
Scopri all'interno delle nostre Informazioni Utili tutto quello che ti serve sapere per prepararti al meglio alla tua meravigliosa vacanza. Come telefonare dalla nave, quali metodi di pagamento sono accettati a bordo, quali documenti servono per partire... risponderemo a questa e molte altre domande. Consulta anche la nostra sezione FAQ per ulteriori informazioni!

 

Visualizza e stampa le informazioni utili

Quote di servizio

Giornalmente, sul vostro conto, verrà addebitata una quota che copre i servizi alberghieri di bordo effettivamente goduti. Il pagamento verrà effettuato al termine della crociera. L’importo giornaliero prestabilito varia in funzione della data di svolgimento della crociera, della destinazione e della valuta di bordo in base al seguente schema:

 

Visualizza e stampa le quote di servizio

 

Gli importi indicati (nella tabella) si riferiscono alle quote di servizio per gli Ospiti di età maggiore di 14 anni. Per tutte le crociere i bambini sotto i 4 anni non pagano, mentre i ragazzi dai 4 ai 14 anni pagano il 50% degli importi sopra riportati.

 

Soddisfatti o Rimborsati

Se non sei soddisfatto ti rimborsiamo l’intera vacanza e ti riportiamo al punto di partenza.

È una delle grandi novità di Costa Crociere. La formula che ti consente di interrompere subito la crociera se non sei soddisfatto e ti rimborsa. 

La crociera è iniziata ma non sei completamente soddisfatto? La crociera che hai scelto non faper te? 

Comunicalo al Servizio Clienti di bordo entro 24 ore dalla partenza della nave e comunque almeno 2 ore prima della partenza dallo scalo successivo a quello d’imbarco. 

Ti rimborsiamo tutto al 100% e, al tuo sbarco, ci occupiamo di riportarti al punto di partenza della vacanza prenotata con Costa. Senza problemi e senza domande. 

 

Importante:

L’iniziativa Soddisfatti e Rimborsati è valida fino al 31/12/19 su tutte le crociere pubblicate a catalogo ad esclusione delle crociere su Costa Venezia, del Giappone, del Sud America, delle crociere Giri del Mondo e delle relative tratte. Iniziativa valida solo per le tariffe Total Comfort e Deluxe. 

 

Modalità per la richiesta del rimborso

I Consumatori che acquisteranno una delle crociere rientranti nell’iniziativa, entro il 31 Dicembre 2019, qualora insoddisfatti, avranno la possibilità di richiedere il rimborso di quanto effettivamente pagato in fase di prenotazione alle seguenti condizioni. 

L’insoddisfazione dovrà essere comunicata al Servizio Clienti di bordo della nave entro 24 ore dall’orario di imbarco, e comunque almeno 2 (due) ore prima rispetto alla partenza prevista dal porto di scalo successivo a quello di imbarco - intendendosi con orario d’imbarco la data e l’ora in cui il Consumatore ha avuto accesso alla nave ed è stato inserito nei sistemi di bordo - compilando in tutte le sue parti il modello prestampato che gli verrà consegnato a bordo. Il Consumatore dovrà verificare prima della partenza di essere in possesso del documento di identità ed eventuali visti necessari allo sbarco in tutti gli scali della crociera scelta e controllarne la scadenza. 

Nel caso in cui un Consumatore non sia in possesso dei documenti richiesti, non potrà essere sbarcato e non avrà diritto al rimborso. Il rimborso riguarderà quanto effettivamente pagato dal Consumatore incluse tasse portuali, quota di iscrizione, quote di servizio, eventuale quota volo e/o treno ed eventuali servizi accessori acquistati ma non usufruiti. 

Restano escluse dal rimborso tutte le spese sostenute dal Consumatore a bordo per beni e/o servizi goduti/fruiti - anche solo parzialmente - ed eventuali assicurazioni facoltative.

Il rimborso avverrà entro 30 giorni lavorativi dal momento della comunicazione di insoddisfazione tramite accredito bancario, ovvero, qualora la crociera fosse stata prenotata tramite Agenzia di Viaggi, tramite quest’ultima. A seguito dell’insoddisfazione così comunicata, il Consumatore verrà sbarcato al primo scalo utile e riportato, a spese di Costa Crociere, al porto di imbarco/aeroporto di partenza. Suddetto trasferimento sarà scelto ed organizzato da Costa Crociere e potrà essere effettuato, a seconda dell’orario e del porto di sbarco, tramite volo aereo, treno o bus. Il Consumatore che dovesse rifiutare il trasferimento dal porto di sbarco a quello di imbarco/aeroporto di partenza organizzato da Costa Crociere non potrà usufruire del rimborso. I dati comunicati con il Modulo di Richiesta di Rimborso saranno trattati con supporti informatici e/o cartacei ai soli fini di gestione delle attività di rimborso e rientro.