Belem

Belem è una città del Brasile, il cui porto si trova alla foce del Rio delle Amazzoni, ed è da sempre è un importante collegamento nei commerci con l'Europa.

Fondata dai portoghesi come roccaforte per proteggere il Rio delle Amazzoni da inglesi e olandesi, oggi la città è diventata il maggiore porto sul Rio delle Amazzoni, nonché un notevole centro artigianale e turistico. Il mercato Ver•o•Peso offre i prodotti tipici dell’Amazzonia: frutta deliziosa, cacao, manioca, ma anche riso e caucciù. Il clima è caratterizzato da frequenti piogge che, con incredibile precisione, cadono copiose sempre intorno alle 15.00. La parte vecchia della città, con le sue vie strette, è costellata da grandi case coloniali con facciate di ceramica del XVII secolo. Invece il Bosco Rodrigues Alves, ispirato al Bois de Boulogne di Parigi, mostra un po’ della flora locale.

Da non perdere:

• La foce del Rio delle Amazzoni

• Il mercato Ver-o-Peso

• Il Bosco Rodrigues Alves