Gibilterra

Gibilterra è uno dei luoghi più famosi al mondo, legato a innumerevoli leggende. Qui finiva il Mediterraneo e con lui anche il mondo, ma oggi sappiamo che fortunatamente non è così.

Per la sua posizione strategica fu contesa nei secoli dai popoli di navigatori che avevano interessi politici e commerciali tra Europa e Africa.
La crociera in Spagna a Gibilterra svela il fascino della colonia, una rocca a picco sul mare dove sono stati trovati resti dell'Uomo di Neandertal e dove vivono in libertà rari esemplari di macachi. La rocca è l'attrazione naturalistica principale visto il numero delle specie di piante che preserva (pare siano seicento) e le colonie di uccelli migratori che ospita: gli spostamenti di cicogne e rapaci sono uno spettacolo da non perdere visto il colpo d'occhio che regalano quando volano in stormi.
Il panorama che si gode dalla rocca è un altro dei buoni motivi per salire fino in cima, uno sguardo che spazia tra due continenti incorniciato dai colori del mare, insieme a una visita al monumento alle Colonne d'Ercole. Oltre alle attrattive naturalistiche, da non perdere durante la vacanza a Gibilterra una passeggiata fino all'Europa Point, il faro che guida tuttora le imbarcazioni, e un'escursione alle grotte di St. Michael, grotte che diventano lo scenario di concerti e rappresentazioni grazie all'acustica perfetta.
Da non perdere:
• Giro panoramico di Gibilterra
• Incontro con i delfini
• Visita alla cima della Rocca