Odessa

In Ucraina, il porto di Odessa è il punto di accesso più importante al paese attraverso le acque del Mar Nero. La sua posizione strategica è stata sempre riconosciuta nel corso della storia, ma oggi il porto di Odessa è diventato una meta molto amata dai turisti che partono alla scoperta del Mediterraneo Orientale. Questa città ha un’atmosfera magica, un mix tra rigore sovietico e stile europeo. Una crociera a Odessa regala l’opportunità di passeggiare per i suoi viali, Deribasovskaya e Primorsky Boulevard, ammirandone l’eleganza e i grandi spazi. Un tempo qui vissero celebri scrittori come Puškin e Gogol, che hanno contribuito a conferire alla città un fascino particolare. La migliore vista sul porto di Odessa e sul suo faro si ha dal belvedere diPalazzo Vorontsov. Sebbene le temperature non arrivino mai ad essere torride, in un viaggio a Odessa vale la pena fare un giro lungo le sue spiagge, anche solo per una passeggiata. Scendendo i quasi duecento gradini della famosissima scalinata Potëmkin, il percorso per raggiungere il mare sarà davvero suggestivo. Il porto di Odessa si è reso protagonista della storia moderna grazie alla sua posizione strategica, oggi è meta molto amata dai turisti che partono alla scoperta del Mar Nero. Questa città ha un’atmosfera magica, qui vissero celebri scrittori come Puskin e Gogol; le sue architetture sono un mix tra rigore sovietico e stile europeo: vale sicuramente la pena di fare una passeggiata lungo i grandi ed eleganti viali del centro, così come scendere i quasi duecento gradini della famosissima scalinata Potëmkin.