Un nuovo importante riconoscimento per l’impegno di Costa sul tema del valore del cibo.
MedCruise, l’associazione internazionale dei porti crocieristici del Mediterraneo, ha assegnato a Costa il premio per la “Compagnia di crociere con il più grande programma di Charity”.

Si conferma così ancora una volta l’unicità del progetto 4GOODFOOD con cui Costa punta a dimezzare lo spreco alimentare a bordo della flotta entro il 2020. Un programma a 360° gradi, che parte dalla revisione dei processi di preparazione dei piatti e dalla sensibilizzazione di ospiti ed equipaggio al consumo responsabile, e che, attraverso il recupero e la redistribuzione delle eccedenze alimentari grazie alla rete internazionale del Banco Alimentare, arriva a terra per creare valore condiviso per la collettività. A oggi sono 9 i porti inseriti nel progetto di distribuzione delle eccedenze alimentari e oltre 115.000 le porzioni donate alle associazioni caritative beneficiarie del progetto.

È questa la prima edizione dei MedCruise Awards, dedicati all’eccellenza delle compagnie, delle organizzazioni e delle persone che ogni giorno lavorano per portare il settore crocieristico verso un futuro sempre più sfidante e competitivo. Alla cerimonia di premiazione, che si è svolta il 25 giugno 2019 a Genova, ha partecipato Stefania Lallai, Sustainability and External Relations Director.