Costa Crociere ha da sempre un ruolo attivo nel supporto d’iniziative di carattere sociale organizzate a sostegno della comunità. L’assegnazione delle risorse viene effettuata tenendo conto della rilevanza sociale del progetto proposto e della possibilità di coinvolgere direttamente i dipendenti in attività di volontariato. A tal fine, abbiamo elaborato precise linee guida che definiscono le priorità di intervento presenti e future.
Con l’obiettivo di rafforzare le relazioni con le comunità dei porti di scalo di tutto il mondo e rendere le navi della flotta ambasciatrici dell’attenzione verso i temi di carattere sociale, abbiamo sostenuto importanti progetti promossi da ONLUS operanti in paesi europei ed extraeuropei. Queste iniziative, che spesso nascono sul territorio e scelgono Costa Crociere come partner in virtù del suo forte orientamento etico, vedono attivamente coinvolto il personale degli equipaggi. Costa Magica, ad esempio, ha fatto visita all’Orfanotrofio Niños de Cristo a La Romana (Repubblica Dominicana), dove gli animatori di bordo hanno organizzato attività di intrattenimento e gli chef hanno cucinato per offrire ai bambini una giornata al di fuori della quotidianità. Anche Costa neoClassica ha incontrato i piccoli ospiti di un orfanotrofio, il "Foyer Sainte Famille" di Diego Suarez in Madagascar, accogliendoli sulla nave per farli assistere a uno spettacolo realizzato dagli artisti dello staff e fare merenda insieme. Costa neoClassica ha, anche, donato arredi dismessi dalle navi, ma ancora in buono stato, all’Associazione Obra Social de Acogida e Desarrollo di Las Palmas (Gran Canaria), una struttura che ospita persone emarginate e le aiuta nel processo di reinserimento nella società.

1 of 2