Anche quest’anno Costa Crociere sostiene il progetto Pink is Good, promosso dalla Fondazione Umberto Veronesi da sempre impegnata in azioni di prevenzione e sensibilizzazione alla lotta contro il tumore al seno. Ogni anno in Italia circa 53.000 donne si ammalano di tumore al seno.

La ricerca scientifica ha compiuto passi da gigante: oggi, infatti, se il tumore viene diagnosticato nelle fasi iniziali, le possibilità di guarire superano il 90%. Per questo, gli obiettivi principali di Pink is Good sono la prevenzione e il supporto alla ricerca scientifica.

Da 10 ricercatori del 2014 a ben 42 nel 2019: anche grazie all’aiuto di Costa che contribuisce al finanziamento di una borsa di studio da destinare a una giovane e meritevole ricercatrice donna.

Inoltre, in occasione del mese della prevenzione del tumore al seno, Costa Crociere sarà per il quarto anno consecutivo a fianco della Fondazione Umberto Veronesi, promuovendo attività di dialogo e comunicazione sulle navi della flotta presenti nel Mediterraneo per sensibilizzare gli ospiti sui temi di prevenzione e cura di tale malattia attraverso la distribuzione di materiale informativo.