Nell’ambito delle iniziative di welfare e conciliazione tra vita e lavoro intraprese dall’azienda, si inserisce il volontariato d’impresa, progetto che permette ai dipendenti di Costa Crociere di essere coinvolti direttamente, durante l’orario di lavoro, nelle attività promosse sul territorio destinate al supporto delle fasce più deboli e a iniziative di sviluppo di progetti qualificanti per le comunità locali.

Strutturato per adattarsi alla diversa realtà lavorativa che caratterizza il personale impiegato negli uffici di terra e quello operativo a bordo, il progetto si concentra sul rafforzare l’interazione con le comunità di riferimento attraverso la condivisione di know how e di competenze specifiche che in un settore come quello crocieristico sono estremamente diversificate e coprono ambiti legati al settore turistico (hotel, intrattenimento, ristorazione ecc) e a quello prettamente navale.

Le esperienze finora fatte hanno visto coinvolti oltre 60 dipendenti che hanno collaborato con enti e associazioni mettendo a disposizione le loro competenze, la passione e il tempo nella realizzazione di diversi progetti con finalità sociale.